SCLEROSI SISTEMICA

La Sclerodermia è una malattia multistemica di origine sconosciuta caratterizzata da fibrosi con indurimento della cute e di vari organi e apparati (gastro-enterico, polmone, reno, cuore) e da alterazioni diffuse del microcircolo (fenomeno di Raynaud presente da più di 95% dei malati). Si tratta di una malattia rara che si manifesta prevalentemente nel sesso femminile in tutte le età.
L’interessamento sistemico necessita di approfondimenti in vari campi della medicina.

CHE COS’È?
LE ULCERE
ODONTOIATRIA
PSICOLOGIA

 

WordPress Appliance - Powered by TurnKey Linux